10 piatti francesi probabilmente non si vuole provare

Posted on

 10 piatti francesi probabilmente non si vuole provare
I francesi sono sempre stati grandi a trasformare quello che noi consideriamo le parti più ripugnanti di un animale in quello che i francesi considerano prelibatezze. Gli stranieri di solito trovano questi piatti piuttosto difficile da ingoiare. Tuttavia, se siete avventurosi, si dovrebbe provare questi una volta. E chi lo sa? Si potrebbe diventare un grande fan.

andouille

Andouille è un insaccato a base di intestini e lo stomaco del maiale. A volte ci sono le aggiunte: collo, seno, la testa o il cuore, il tutto racchiuso in una pelle nera. Due regioni pretendono di fare l’andouille autentica, affumicato e mangiato freddo: Normandy ( andouille de Vire ) e Bretagna ( andouille de Guémené ).

Non confondere andouille con Tolosa salsiccia, che è più forte di una salsiccia normale. E ‘venduto a peso, in modo da basta chiedere quanto è necessario e il macellaio bucce fuori dal massiccio spirale che si vede sul banco.

andouillette

Salsiccia a base di intestini di maiale ( chaudins ) spesso con lo stomaco di maiale (in particolare a Troyes, Champagne, meglio conosciuto per i suoi negozi outlet) e in Borgogna con il mesentere di vitello, un pezzo di peritoneo che unisce una parte del piccolo intestino alla parete posteriore della addome in una pelle. Rouen si presenta con una versione più secca a base di viscere del maiale. Andouillette è tradizionalmente servito con senape e purè di patate. Li troverete sulla maggior parte dei menu bistrot.

Andouillette è preso così sul serio che ha la sua propria associazione AAAAA (Associazione Amicale des Amateurs d’Authentiques andouillettes) è una società fondata da Francesco gastronomica Amunategui e 4 altri amanti della delicatezza nei primi anni 1970 per preservare le norme.

Cerveaux / Cervelle

I migliori cervelli provengono da agnelli e pecore. Ox cervello è più solida e con il cervello di vitello, è più conveniente per comprare, così questi due sono spesso usati come ripieno per torte. Sembra piuttosto vile in una finestra di un macellaio – una manciata di quello che appare come grandi vene, gelatinosi e grigio con venature rosse che devono essere rimossi prima della cottura.

Di solito, essi sono leggermente spolverati con sale e pepe e farina e fritti prima di aggiungere saltati aglio, prezzemolo, e limone. Si chiama saltati Cervaux (cervella fritte) sui menu francesi.

Cuisses de Grenouilles

Il piatto tradizionale di cosce di rana sta morendo in Francia ma vedrete in bistrot vecchio stile in tutto il paese. Le rane sono ormai una specie protetta in Francia, così arrivano dall’Asia, dove sono anche considerati cibo adeguato. Che cosa è piuttosto ironico, data la tipica reazione britannica a loro, è che le nuove prove archeologiche scoperte nel Wiltshire mostra una rana cotta in Gran Bretagna più di 10.000 anni fa. Il primo riferimento in Francia è in un libro di cucina del 18 ° secolo.

Hanno un sapore un po ‘come il pollo e di solito sono conditi, cosparso di farina e saltati.

Gésiers

Gésiers o rigaglie, provengono da diverse parti di polli, tacchini, anatre, oche e. La parola gésiers viene usato liberamente e possono fare riferimento solo alla ventriglio, la parte a pareti spesse dello stomaco di un uccello, che macina giù grinta e piccole pietre. Tuttavia, gésiers possono includere anche il cuore, il fegato, i reni e oltre le rigaglie esterni, la testa, il collo, estremità alari, e piedi. È possibile acquistare le rigaglie esterne da grandi uccelli separatamente dal macellaio per fare pot-au-feu e stufati.

Gésiers sono cucinate in vari modi. Essi appaiono spesso sui menu come insalate in modo da guardare fuori per artisti del calibro di salade de gésiers de volaille che avranno foglie verdi, lardelli, pomodori, uova e formaggio di capra aggiunti le rigaglie.

cheval

Essi possono essere scomparendo, ma è ancora possibile imbattersi in Boucherie Chevalines, o macellerie cavallo in Francia. Alcuni cavalli sono ancora allevati per la carne, come i cavalli Ardenne e Postier bretoni. La carne di cavallo è stato sanzionato solo in Francia nel 1811. Nel 1865 un banchetto ( Hippophagique , o festa di cavalli mangiare) si è svolta a Parigi per cercare di convincere i poveri per comprare un’alternativa a basso costo di manzo e di maiale. Il menu comprendeva vermicelli cavallo-brodo, carne di cavallo bollite e cavolo e rum gateau con osso di cavallo osseo. Lo stesso anno il primo Boucherie Chevaline aperto a Parigi.

Si potrebbe trovare il cavallo sul menu, di solito come una bistecca alla tartara o come una bistecca cotta.

Ris

Ris (o animelle) è il nome culinarie per la ghiandola del timo in gola e il pancreas vicino allo stomaco in agnelli, maiali, e polpacci. Essi sono immersi in acqua salata, scottate e raffreddato poi fritti, brasati, arrosti, in camicia, alla griglia o cotti allo spiedo. Si principalmente imbattete in loro come ris de veau (animelle di vitello) o RIS d’agneau (animelle di agnello).

Animelle possono anche riferirsi a testicoli (noti come Rocky Mountain ostriche o ostriche prateria in America), ma in Francia, sono di solito la ghiandola del timo. Provarli; sono deliziosi anche se la trama è un po ‘troppo morbido per molte persone.

escargots

Ben noto e molto amato, i migliori lumache provengono dalla Borgogna e sono bestie bello con un guscio di colore striato. Vengono pulite per 24 ore in un contenitore senza cibo né acqua per cancellare i loro sistemi, poi rimossi dai loro gusci e cotti in un buon brodo, aromatizzati con artisti del calibro di timo, alloro, e pepe. Sono poi rimessi nel loro guscio e farcite à la Bourguignonne (stile Borgogna) con il burro aromatizzato con aglio, scalogno e prezzemolo. Intorno Dijon, senape può essere aggiunto. Ora, la maggior parte delle persone li compra già cotti e stagnato con i gusci separati e solo li assemblano per la tavola.

Sono servite molto caldo in un piatto e mangiato con pane fresco francese per assorbire il sugo che, francamente, è la ragione principale per la maggior parte delle persone li ordinano. Essi possono essere un po ‘gommosa consistenza e il gusto di nulla se non la salsa.

Tete de Veau

La testa di vitello disossato viene prima bollita con le spezie e poi tagliato e servito con una salsa, sia gribiche che ha cetriolini, verdure, aglio, olio e aceto, la senape e uova, o ravigote , che è più simile a una vinaigrette con aggiunte da alcuni chef come uova.

In origine era fatto con testa di maiale, il che spiega il motivo per cui Rivoluzionarie mentalità fan francesi del piatto mangiano il 21 gennaio ° , il giorno nel 1793 quando Luigi XVI fu ghigliottinato.

E ‘sicuramente un piatto acquisito, il gusto, ma se siete con un gruppo di repubblicani duri a morire in quella data si potrebbe semplicemente avere a partecipare.

Tripeau

Questo è lo stomaco di bue (carne), vitello e di pecora, di solito venduto appositamente preparati o pulito e guardando molto bianco. E ‘tratto dal primo e più grande compartimento dello stomaco. È possibile ottenere da un triperie (macellaio trippa). E ‘un piatto particolarmente regionale; l’essere più noto trippa contemporanea de Caen , sostenuto dalla Confrérie (confraternita) di Normandia. In Normandia, aggiungono i piedi di vitello e cuocere il lotto in sidro e Calvados e le erbe, poi servire con patate al vapore.