Il periodo migliore per visitare Ho Chi Minh City

Posted on

Il periodo migliore per visitare Ho Chi Minh City

Il periodo migliore per visitare Ho Chi Minh City è durante la stagione secca da dicembre a marzo, quando il clima è il più piacevole. Non sorprende che questi mesi siano anche il periodo più impegnativo per viaggiare a Ho Chi Minh City. Aspettatevi forti piogge durante la stagione dei monsoni da maggio a ottobre.

A differenza di Hanoi, non avrai mai freddo quando visiti Ho Chi Minh City, a meno che non sia colpa dell’aria condizionata. Le temperature tropicali raramente scendono al di sotto della metà degli anni ’70 F.Invece, sono più spesso in bilico tra 80 e 90 gradi F.

Il Tet Festival in Vietnam

Tet, la celebrazione del capodanno lunare a gennaio o febbraio, è di gran lunga il periodo più trafficato per essere a Ho Chi Minh City o ovunque in Vietnam. Non farti prendere di sorpresa! La celebrazione del Tet di solito coincide con le date del capodanno cinese e fa salire alle stelle i prezzi degli alloggi. Voli e trasporti via terra si prenotano rapidamente mentre i vietnamiti si spostano nel paese; il numero di turisti cinesi aumenta.

Sebbene godersi le “solite” cose da fare a Ho Chi Minh City possa essere più impegnativo, il festival del Tet è il più emozionante del Vietnam. Con un po ‘di pazienza e pianificazione, puoi goderti gli spettacoli culturali, i fuochi d’artificio e le danze del leone .

Stagione dei tifoni in Vietnam

La posizione del Vietnam lo rende suscettibile a eventi meteorologici distruttivi come tifoni e cicloni tropicali. La stagione dei tifoni va dall’inizio di giugno alla fine di novembre. I più grandi eventi meteorologici si verificano più spesso tra settembre e novembre.

Grandi tempeste possono interrompere i voli e innescare inondazioni che interrompono il trasporto via terra tra Ho Chi Minh City e le destinazioni settentrionali. Mantieni un itinerario flessibile quando viaggi nei mesi autunnali .

Tempo a Ho Chi Minh City

Ho Chi Minh City vive davvero solo due stagioni: umida e secca. Insieme a gran parte dell’Asia, il clima a Ho Chi Minh City è influenzato dal monsone di sud-ovest (da maggio a settembre) e dal monsone di nord-est (da novembre a marzo). Il monsone annuale di nord-est fa sì che la stagione secca va da novembre ad aprile di ogni anno. La stagione dei monsoni inizia con l’aumento delle precipitazioni a maggio che dura fino a ottobre.

Naturalmente, solo Madre Natura sa quando arriveranno le piogge monsoniche annuali; possono essere prima o dopo di quanto previsto in un dato anno.

Sulla base delle medie meteorologiche a Ho Chi Minh City:

  • Il mese più secco è febbraio.
  • Il mese più piovoso è settembre.
  • Il mese più caldo è aprile.
  • I mesi più freschi sono dicembre e gennaio.

gennaio

Gennaio è uno dei mesi migliori per visitare Ho Chi Minh City, ma è anche uno dei più affollati. I viaggiatori che hanno terminato le vacanze di Natale altrove vengono a godersi il clima piacevole. I minimi notturni intorno ai 70 gradi F si sentono rinfrescanti dopo i massimi giornalieri intorno ai 90 gradi F.

Eventi da verificare: Tet, il festival del capodanno lunare vietnamita, a volte si tiene a gennaio: preparati! Sebbene le tradizioni del Tet durino più a lungo, la prima settimana del festival è la più rumorosa ed emozionante.

febbraio

Febbraio è probabilmente il periodo migliore per visitare Ho Chi Minh City. L’umidità e le precipitazioni sono ai livelli più bassi dell’anno, mentre le temperature non hanno ancora raggiunto il massimo. La temperatura media alta in febbraio è di 91 gradi F, ma l’umidità si aggira intorno al 70 percento, relativamente bassa per Ho Chi Minh City.

Eventi da verificare: a seconda del calendario lunisolare vietnamita, il Tet viene spesso osservato a febbraio.

marzo

Anche se marzo è certamente caldo (le temperature medie alte sono a metà degli anni ’90 F), solo occasionali rovesci pomeridiani compaiono qua e là. Quando marzo è finito, le persone sono pronte per un po ‘di pioggia ad aprile per rinfrescare l’aria polverosa e inquinata.

aprile

Aprile è un mese “spalla” alla fine della stagione secca, quando meno visitatori gareggiano per le camere d’albergo. Se riesci a sopportare le temperature più calde dell’anno (le massime possono raggiungere i 100 gradi F) e sporadici rovesci di pioggia, avrai più spazio quando cammini lungo Pham Ngu Lao .

Eventi da verificare:

  • Anche se i turisti difficilmente se ne accorgeranno, la Giornata del libro si celebra il 21 aprile. Le librerie organizzano eventi speciali, concorsi e mostre nei parchi. Dai un’occhiata a Durong Nguyen Van Binh, “Book Street”, durante questo periodo.
  • Il 30 aprile si celebra il Giorno della riunificazione come il giorno in cui il Vietnam del Nord e del Sud si sono riuniti nel 1975 dopo la caduta di Saigon. Spettacoli pubblici, sbandieratori e sfilate si svolgono in tutto il Vietnam.

Maggio

Mentre il mese di aprile si riduce, la stagione dei monsoni diventa “seria” a maggio. Più della metà dei giorni di maggio sono tipicamente piovosi; anche se vedrai ancora molto sole. Le temperature scendono leggermente, ma l’umidità aumenta notevolmente mentre le strade bagnate sfrigolano nel caldo pomeridiano.

Eventi da verificare: subito dopo la Giornata della riunificazione , il Vietnam celebra il 1 ° maggio come Giornata internazionale del lavoro con fuochi d’artificio e dimostrazioni. Le vacanze consecutive spingono molti locali a viaggiare in patria e godersi il tempo lontano dal lavoro. I prezzi per hotel e voli aumentano.

giugno

La pioggia a giugno è intensa e qualche allagamento è comune. Le alte temperature rimangono ostinatamente intorno ai 90 gradi F mentre l’umidità continua a crescere.

Con la pioggia battente e l’acqua stagnante, la popolazione di zanzare esplode. Proteggiti , soprattutto quando esci la sera.

Eventi da verificare: il Southern Fruit Festival di solito inizia a giugno per celebrare, indovinate, la frutta! Dai un’occhiata al Parco Suoi Tien nel Distretto 9 per esposizioni colorate e molti gustosi campioni.

luglio

La pioggia rimane forte a luglio; circa 23 giorni avranno precipitazioni. Acquazzoni torrenziali compaiono rapidamente, anche quando c’è il sole! Preparati con un modo per impermeabilizzare i tuoi oggetti di valore se catturati lontano dall’hotel.

agosto

In agosto piove in media 11 pollici distribuiti su 22 giorni. Le temperature giornaliere variano da 76 a 89 gradi F. La stagione delle piogge non significa che la vita si fermi ! Ci sono ancora molte ore di sole e puoi tuffarti in alcuni dei numerosi musei e monumenti di Ho Chi Minh City quando torna la pioggia.

Eventi da verificare: il Festival dei fantasmi affamati (Tết Trung Nguyên) è una tradizione osservata alla fine di agosto o all’inizio di settembre. Templi e santuari di strada sono impegnati con i clienti che bruciano incenso joss e denaro falso per placare gli spiriti.

settembre

Ho Chi Minh City è particolarmente soggetta alle inondazioni a causa della sua posizione alla confluenza dei fiumi Saigon e Dong Nai. Con una media di 23 giorni di pioggia, settembre è spesso il mese più piovoso. Le forti piogge fanno sì che i potenti fiumi sfuggano alle loro sponde.

Eventi da verificare: la Giornata Nazionale del 2 settembre è un giorno festivo in Vietnam. Alcune attività potrebbero essere chiuse e vedrai festeggiamenti nei parchi pubblici.

ottobre

Ottobre è spesso il mese peggiore per i tifoni in Vietnam. Presta attenzione ai sistemi meteorologici avverse nella regione e sappi cosa fare se si avvicina un tifone . Anche quando queste imponenti tempeste non arrivano in Vietnam, i loro tentacoli si scatenano con forti piogge che possono interrompere gli itinerari.

Eventi da verificare: il Vietnam celebra il Mid-Autumn Festival ( Mooncake Festival ) ogni settembre o ottobre. Stai attento ai mooncakes densi ma deliziosi in vendita. La festa si tiene il 15 ° giorno dell’ottavo mese del calendario lunare.

novembre

Più della metà dei giorni a novembre sono asciutti poiché la stagione dei monsoni lascia lentamente il posto a un aumento del sole. Novembre è considerato un mese intermedio tra le stagioni. Con un po ‘di fortuna, puoi goderti il ​​sole e gli aggiornamenti degli hotel prima che gli arrivi di turisti aumentino a dicembre!

dicembre

Gli occasionali rovesci di pioggia a dicembre non durano a lungo. Con una temperatura media di circa 79 gradi F, dicembre è eccezionalmente piacevole e segna l’inizio della stagione secca. Ho Chi Minh City è il posto migliore dove trascorrere il Natale in Vietnam, sia per ragioni meteorologiche che culturali.

Eventi da verificare:

  • Molti degli espatriati occidentali che vivono a Ho Chi Minh City osservano il Natale. Centri commerciali e qualche ristorante strizzano l’occhio al Natale con addobbi, musica e specialità.
  • Il capodanno gregoriano del 31 dicembre viene celebrato con una sorprendente quantità di rumore e gusto. Goditi le feste, la vita notturna e i fuochi d’artificio della città a mezzanotte. I bar dell’hotel e i bar sul tetto organizzano eventi speciali quella notte.